8-10 anni - Sci Club Sci e Natura

Vai ai contenuti

8-10 anni

Tecnica > Presciistica






Premessa

Vogliamo iniziare la nuova stagione invernale con un lavoro finalizzato di ginnastica presciistica .
Diversamente da altri tipi di sport, lo sci comporta tutta una serie di rischi dovuti alle condizioni esterne in cui esso viene praticato, quali altitudine, caduta di neve , freddo, vento e ghiaccio; quindi bisogna tendere a una condizione fisica tale da assicurare non solo il miglioramento delle prestazioni , ma anche e soprattutto , la capacità di prevenire incidenti.
Fondamentalmente lo sci alpino richiede forza sia nel campo dinamico che statico e nella forma di resistenza , potenza e scatto. Particolare attenzione va data alla muscolatura di sostegno del tronco e a quella di piegamento degli arti inferiori, non solo per la stabilità delle articolazioni delle ginocchia, sollecitate nello sci alpino, ma anche per il mantenimento della posizione di discesa.
La scheda che proponiamo viene consigliata come modello di base, da svolgere con cadenza settimanale (due sedute).


Fascia di età 8/10 anni

Periodo Settembre/Ottobre

Riscaldamento
(15'/20')

  • Corsa blanda o cyclette dai 6' ai 10'

  • Spinte, slanci, circonduzioni degli arti superiori.

  • Andature  varie corsa:  a ginocchia  alte, calciata, incrociata,  galoppo  laterale.

  • Esercizi di coordinazione con la funicella: saltelli a piedi uniti, alternati con spostamenti ecc.


Fase Centrale (30’/ 40')


  • Alternare 50" di corsa lenta con 20" di corsa veloce (3/4 ripetizioni).


Gambe :

  • affondi frontali: 10 ripetizioni per gamba (2/volte) - Fig.1

  • affondi laterali:  10 ripetizioni per gamba (2/volte) - Fig.2


Addominali (alti) :

Posizione di partenza: supini gambe flesse a 90° in appoggio su una sedia o panca, braccia distese dietro.

  • Descrizione : portare il busto verso le ginocchia spingendo le braccia verso  i piedi,  senza sollevare  il  bacino,  eseguire  lentamente il movimento espirando nella fase di massimo sforzo. (8 x 2/3) recupero da 1' a 2' - Fig.4


Addominali (bassi) :
Posizione di partenza: schiena a terra gambe flesse e sollevate a 90°, braccia lungo i fianchi.

  • Descrizione : portare le ginocchia al petto, sollevando il bacino; eseguire   lentamente  il  movimento  tenendo  per  un  secondo  la posizione finale. (8 x 2/3) recupero da l' a 2' - Fig.5


Addominali (obliqui) :
Posizione di partenza: schiena a terra, gambe flesse a 90°, in appoggio su una panca, piedi incrociati, braccia in fuori.

  • Descrizione : ruotare il busto, fino a portare il gomito dx a contatto con   il   ginocchio   opposto;   eseguire   il   movimento   lentamente mantenendo la posizione finale per un secondo. (5 x 2/3) recupero da 1' a 2' - Fig.6


Dorsali :

Posizione di partenza: decubito prono (pancia a terra) braccia distese avanti.

  • Descrizione: (arco dorsale) sollevare lentamente e contemporaneamente braccia gambe mantenendo la posizione dai 2" ai 3". (8 x 2/3) recupero da l' a 2' - Fig.7


Braccia :

Con una palla da basket, mettersi di fronte ad una parete, palla presa a due mani posizionata dietro la nuca, effettuare una distensione delle braccia con conseguente lancio della palla e ripresa a due mani al petto. (15 x 3/4) recupero da l' a 2'.
















Diritti riservati Sci e Natura 2019
Torna ai contenuti